Realtà aumentata e virtuale Header

Briciole di pane

Realtà aumentata e virtuale

Realtà aumentata e virtuale Descrizione

Realtà aumentata e virtuale

Realtà aumentata e realtà virtuale sono due modi diversi ma spesso accostati. La realtà aumentata è legata a sistemi di visione hardware e software che rendono disponibili in tempo reale, in base alla situazione specifica o su chiamata dell’operatore, informazioni utili ad eseguire meglio e più velocemente determinati compiti. La realtà virtuale, sempre basata su dispositivi hardware e sistemi di visione, punta a ricreare un’esperienza immersiva, che sfrutta il senso della vista ma sempre di più anche altri sensi e punta a ricreare un’esperienza che sarebbe troppo costoso o rischioso fare dal vero: è tipicamente utilizzata a scopi formativi, esperienziali e di progettazione.

Aggregatore Risorse

Realtà aumentata e virtuale

Musei e luoghi d’arte smart grazie alla realtà aumentata

La tecnologia digitale offre un nuovo modo di approcciarci all’arte: applicazioni basate sulla realtà aumentata, pensate per arricchire la visita nei siti con contenuti speciali e informazioni aggiuntive sui dipinti presenti. Un altro vantaggio è descritto raccontato in questo caso d’uso di innovazione.

Realtà aumentata e virtuale

Disponibilità di esperti qualificati. Ovunque.

Un Socio ARTES 4.0 utilizza la realtà aumentata in contesto industriale per avere a disposizione le competenze dei tecnici più esperti in real time per effettuare assistenza di qualità eccellente, a distanza. 

Realtà aumentata e virtuale

Formazione con Realtà Virtuale sulla Sicurezza 4.0

Lean Experience Factory ha sviluppato una app per l’utilizzo di caschi per la realtà virtuale nella formazione sulla Sicurezza 4.0. I partecipanti si trovano immersi in un ambiente virtuale che rappresenta la fabbrica modello reale del centro di formazione, e possono sperimentare in sicurezza l’analisi e la ricerca di problemi per la sicurezza tratti dai più diffusi tipi di rischio presenti in un ambiente manifatturiero. Gli ambienti virtuali sono differenziati per rappresentare diversi ambienti significativi per il tessuto industriale a ciclo discreto, quali area macchine, assemblaggio, controllo qualità e magazzino. I partecipanti ricevono alla fine dell’esperienza in realtà virtuale un punteggio, utile ad avviare la discussione sulla sicurezza in azienda e le soluzioni 4.0 per affrontare questo tema.

Realtà aumentata e virtuale

Riabilitazione cognitiva in Realtà Virtuale 3D

Un Socio ARTES 4.0 ha progettato e realizzato una soluzione tecnologica con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di pazienti affetti da malattie cronico-degenerative come la Demenza di Alzheimer e il Morbo di Parkinson. In particolare, offre soluzioni di tele-medicina e riabilitazione per i piccoli pazienti e per tutte le forme di ritardo cognitivo. 

Realtà aumentata e virtuale

Simulatore virtuale: sviluppo, training & education

Secondo il rapporto della Goldman Sachs Group il mercato della Realtà Aumentata e Realtà Virtuale dovrebbero raggiungere i 95 miliardi di dollari entro il 2025 - vale 7 miliardi di dollari del 2017. È in crescita l’esigenza di un’esperienza sempre più coinvolgente e realistica, soprattutto in ambito gaming, ma non solo. Nella rete ARTES 4.0 sono presenti molte competenze eccellenti in questo ambito.

Realtà aumentata e virtuale

La Realtà virtuale e ricostruita per la Sicurezza sul Lavoro

Di seguito è descritto il progetto SYmbIONT (Synthetic Images Of Neural neTworks): sistema prototipo per la creazione di immagini artificiali di vario tipo, utilizzando ambienti di sviluppo della realtà virtuale, per addestrare le reti neurali a riconoscere oggetti, eventi, situazioni di vita reale.